Psicologo e Psicoterapeuta

Dott.ssa Silvia Baldi

Psicologa Psicoterapeuta

Foto dottoressa Baldi specializzazione

SI COMUNICA CHE LA DOTT.SSA SILVIA BALDI HA TRASFERITO IL SUO STUDIO IN VIA INDUNO 2 - 10137 - TORINO

La dott.ssa Silvia Baldi è Psicologa Clinica e Psicoterapeuta a orientamento Cognitivo-Interpersonale.

Svolge attività clinica privata come Libero Professionista presso lo Studio Medico Polispecialistico Medicina Santa Rita e si occupa di consulenza e/o sostegno psicologico, valutazione, diagnosi e prevenzione, trattamento psicoterapeutico rivolto all'individuo (adulti, bambini e adolescenti) e alle famiglie. Tra gli interventi offerti dalla dott.ssa Silvia Baldi vi è la consulenza e/o il sostegno psicologico alle Famiglie con minori diversamente abili

 
CURRICULUM VITAE

La dott.ssa Silvia Baldi ha conseguito la Laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche per l'Individuo, i Servizi e le Comunità e la Laurea Magistrale in Psicologia Clinica e di Comunità presso l’Università degli Studi di Torino.

È iscritta all’Albo professionale degli Psicologi del Piemonte con n° 6234.

Ha frequentato la scuola di formazione in psicoterapia ARPCI “Associazione per la Ricerca in Psicoterapia – Cognitivo Interpersonale”, riconosciuta dal MIUR, con sede in Circonvallazione Appia 50 a Roma.

La dott.ssa Silvia Baldi ha svolto la prima parte del suo Tirocinio di Specializzazione in Psicoterapia presso il Centro Adolescenti di Via Moretta 55bis – D.M.I. Asl1, dove ha condotto percorsi psicodiagnostici e di psicoterapia con adolescenti e le loro famiglie.

La seconda parte del Tirocinio di Specializzazione in Psicoterapia è stata svolta presso il Servizio di Psicologia dell’età evolutiva di Via Farinelli – AslTo1, dove la dottoressa ha condotto percorsi psicodiagnostici e di psicoterapia con minori e le loro famiglie

 

L'INTERVENTO PSICOLOGICO

Perché l'aiuto psicologico?

Ci sono particolari momenti della vita in cui ci si sente in crisi. Il più delle volte, questi, si possono ricondurre a passaggi cruciali del ciclo di vita (separazione dalla famiglia d'origine, vita di coppia, nascite, pensionamento..), oppure cambiamenti imprevisti a cui l'individuo non sempre è preparato (lutto, malattia, licenziamento). Altre volte, invece, le cause non sono immediatamente riconducibili a eventi particolari.

Chiedere aiuto non è facile perché si teme di dover ammettere un fallimento o si ha paura ad affidarsi ad un estraneo per temi così delicati.

Eppure il disagio di non riuscire a comprendere pienamente le cause del malessere è un segnale d'allarme che ci sta dicendo “hai bisogno di fermarti a riflettere”.

Cos’è il sostegno psicologico?

È quell'opera offerta da uno Psicologo, iscritto all'Albo, finalizzata a promuovere il benessere psicologico di chi ne fa richiesta.

È una buona opportunità per chi intende migliorare la qualità della propria vita , e anche prevenire l'insorgenza di disturbi o situazioni di malessere cronico.

Lo psicologo può ascoltare, accogliere e aiutare l'individuo a far luce sulle cause indirette e riscoprire le proprie potenzialità e risorse (che ci sono sempre!). I suoi strumenti sono la parola, l'ascolto, il pensiero, la comprensione e la relazione

 

L'INTERVENTO PSICOTERAPEUTICO

La Psicoterapia ha lo scopo di intervenire in quelle situazioni di disagio cronico o psicopatologia più o meno grave che impediscono all'individuo di condurre un'esistenza serena e soddisfacente.

Lo psicoterapeuta ha il compito di guidare la persona richiedente aiuto nell'esplorazione di quelle parti della propria esperienza che fatica a comprendere e che vive soggettivamente con disagio, sovente espresso da sintomi (es. ansia, attacchi di panico, pensieri ossessivi, ecc), aiutandolo a riappropriarsi della propria esperienza, a comprendere i propri bisogni e pertanto raggiungere quell'equilibrio emotivo indispensabile per poter agire serenamente verso la propria realizzazione.

Lo psicoterapeuta ha, allo stesso tempo, il compito di fungere per il paziente da base sicura durante l'esplorazione, talora molto dolorosa, del proprio mondo interno. Gli strumenti del terapeuta sono il dialogo, l'ascolto attivo e la condivisione empatica.

 

CONTATTI

Cellulare: 3478215451

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Riceve su appuntamento