Lo Psicologo e lo Psicoterapeuta

CHI SONO LO PSICOLOGO E LO PSICOTERAPEUTA

 

È importante fare chiarezza su chi siano lo Psicologo e lo Psicoterapeuta, quali siano i rispettivi percorsi di studi e le rispettive aree di competenza.

Lo Psicologo ha conseguito una Laurea in Psicologia quinquennale (diversamente composta a seconda dell’anno di iscrizione all’Università: 5 anni, 2+3 o 3 +2) a cui è seguito 1 anno di Tirocinio Post-Laurea. Terminato questo periodo, il futuro Psicologo deve superare l’Esame di Stato costituito da 4 prove, esaminate da una Commissione Universitaria. Al superamento dell’Esame di Stato segue la richiesta di iscrizione all’Albo Nazionale degli Psicologi, il cui costo annuale varia a seconda della Regione scelta. Tale richiesta deve essere accettata dall’Ordine Regionale il quale invia per posta al candidato il numero identificativo della propria iscrizione all’Albo. Solo dopo quest’ultimo passaggio si è effettivamente Psicologi.

Lo Psicoterapeuta è un Medico o uno Psicologo autorizzato all’esercizio della Psicoterapia. Il professionista, dopo aver conseguito la Laurea in Medicina o Psicologia ed essersi iscritto all’Ordine Professionale, ha conseguito una specializzazione presso una Scuola Pubblica (Universitaria) o privata riconosciuta dal M.i.u.r. della durata di almeno 4 anni e ha successivamente richiesto e ottenuto l’annotazione al proprio Ordine Regionale di appartenenza.

Psichiatra e Neuropsichiatra sono autorizzati ad esercitare la Psicoterapia semplicemente chiedendone l’annotazione al proprio Ordine Provinciale di appartenenza.

Ci auguriamo che questo tipo informazioni siano utili al fine di non rischiare di affidarsi a figure professionali sbagliate e diffidare dalle imitazioni!